"APERTURA PRESIDIO TERRITORIALE DELL’AGENZIA UMBRA PER LA VITA INDIPENDENTE"

In riferimento alla “Convenzione tra il Comune di Città di Castello (capofila Zona Sociale 1) e l’Associazione Vita Indipendente Umbria Onlus, per l’attivazione di supporti personalizzati alle persone con disabilità nella definizione e realizzazione di progetti di vita indipendente”, si comunica l’apertura del presidio territoriale dell’Agenzia Umbra per la Vita Indipendente nella Zona Sociale 1.
Il presidio territoriale dell’Agenzia Umbra per la Vita indipendente:
■ garantisce un supporto personalizzato nella redazione e/o implementazione del Progetto di Vita Indipendente rispondendo alle richieste di consulenza e di supporto per la definizione, la realizzazione, la gestione e la bisogni assistenziali e al superamento degli eventuali ostacoli alla Vita Indipendente;
■ informa circa il ruolo di datore di lavoro nei confronti dell’assistente personale e supporta la persona nella ricerca e nella selezione degli assistenti personali (matching domanda-offerta);
■ fornisce un orientamento, in raccordo con i CAF e/o patronati, per la gestione degli aspetti amministrativi derivanti dall’instaurazione del rapporto di lavoro con l’assistente personale;
■ fornisce supporto nella fase di rendicontazione delle spese sostenute per la realizzazione del progetto;
■ offre le informazioni utili a facilitare l’accesso ai servizi territoriali e su servizi, benefici e agevolazioni a favore delle persone con disabilità;
■ collabora per il monitoraggio dell’intervento nel suo complesso e nell’individuazione delle buone prassi e delle criticità emerse in fase di realizzazione dell’intervento stesso.
Tutte le informazioni utili per l’accesso al servizio sono riportate nel documento allegato alla presente comunicazione.

Informazioni Attinenti