"RIDUZIONE TARI 2021 PER UTENZE NON DOMESTICHE - RIDUZIONE DI FATTURATO"

RIDUZIONE TARI 2021 PER UTENZE NON DOMESTICHE - RIDUZIONE DI FATTURATO. (ART. 25-BIS COMMI 3-4-5, REGOLAMENTO COMUNALE TARI)

La Giunta Comunale nella seduta del 26/07/2021, in applicazione delle disposizioni previste dall’art. 25-bis commi 3-4-5 del vigente Regolamento comunale TARI, ha disciplinato la riduzione della tassa rifiuti per le utenze non domestiche che, pur non essendo state chiuse o limitate per effetto di specifiche disposizioni normative, abbiano subito un calo del fatturato del primo semestre 2020 rispetto al primo semestre 2019 di almeno il 30% calcolato ai sensi dell’articolo 1 del D. L. 41/2021 commi da 1 a 4.
La riduzione è del 50% della parte variabile e, in caso di risorse residue, può essere riconosciuta anche la riduzione fino al 50% della parte fissa.
La riduzione va richiesta presentando esclusivamente a mezzo Pec al Comune entro il 30/09/2021 apposita istanza sul modello predisposto dal Comune e scaricabile qui di seguito.
Sono esclusi dalla presente agevolazione le seguenti attività economiche: banche e istituti finanziari, ipermercati, farmacie, tabaccherie, studi legali, di consulenza e studi professionali, CAF, le attività indicate nell’allegato 23 e 24 del DPCM del 2 marzo 2021, tutte le amministrazioni pubbliche nonché le società controllate direttamente o indirettamente da pubbliche amministrazioni, nonché le attività elencate al comma 2 dell’art 25-bis del vigente regolamento comunale per la disciplina della tassa sui rifiuti (TARI) in quanto, queste ultime, destinatarie di specifica riduzione.

Si precisa fin d’ora, al fine di evitare spiacevoli situazioni, che l’ufficio tributi è tenuto a controllare la veridicità di quanto viene dichiarato.

Per chiarimenti rivolgersi all’ufficio tributi che è a disposizione telefonicamente (075-86184451-498-454) o via e-mail: entrate@comune.sangiustino.pg.it.

Informazioni Attinenti